04:15 29 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
1121
Seguici su

La holding ‘Elicotteri Russi’ ha avviato la produzione in serie degli Arctic Mi-8AMT per clienti civili. L’impianto di aviazione di Ulan-Ude, nella Repubblica di Buriazia, ha già prodotto il suo primo velivolo, ha riferito il servizio stampa della compagnia ai media russi.

"L'elicottero Arctic Mi-8AMT ha completato il programma di test di volo e ha superato la procedura di accettazione dell’ispezione indipendente dell’Agenzia dei trasporti federale. Una delle caratteristiche principali è l'esclusivo sistema di trasmissione e riscaldamento sviluppato dal Centro nazionale per l'ingegneria degli elicotteri ‘Mil e Kamov’, che consente l’operatività dei motori a temperature estremamente basse, anche se il mezzo è rimasto in un ambiente esterno privo di hangar per molto tempo", ha detto il comunicato.

Oltre al sistema di riscaldamento per la trasmissione, l'elicottero è dotato di protezione termica del bagagliaio e di speciali tende termoisolanti nelle porte e in cabina di pilotaggio. Il cablaggio inoltre è realizzato non in gomma ma con speciali tubi al teflon resistenti al gelo.

"Il nuovo Mi-8AMT sarà richiesto da una vasta gamma di società e agenzie governative russe che stanno implementando progetti e svolgendo attività nella zona artica. La prima macchina è pronta per essere messa in funzione, sono in corso trattative con numerosi potenziali clienti russi", ha affermato il direttore generale della ‘Elicotteri Russi’, Andrey Boginsky.

Dettagli tecnici

Per aumentare le distanze percorse dall'elicottero, sono stati installati ulteriori serbatoi di carburante. Il raggio di volo dell'Artic Mi-8AMT ora arriva a 1.400 km.

Sul mezzo può essere installato un sistema per atterraggi o ammarraggi di emergenza sulle vaste superfici dell'acqua della zona artica.

Sono installati diversi sistemi di navigazione per determinare la posizione dell’elicottero, un localizzatore con scansione orizzontale e verticale dei dati meteorologici, un pilota automatico digitale e stazioni radio con un'ampia gamma di frequenze.

La macchina è in grado di librarsi automaticamente, volare lungo la rotta sospesa pianificata e avvicinarsi all'atterraggio.

Il sistema di navigazione di volo riduce significativamente il carico sull'equipaggio e contribuisce ad aumentare la sicurezza del volo.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook