08:06 27 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 90
Seguici su

Doppia eclissi nel mese di giugno. Dopo l'oscuramento parziale della luna, il 5 giugno, il 21 dall'Italia di potrà ammirare l'eclissi del sole, ma solo parzialmente e al Sud.

Il giorno dopo il solstizio d'estate, che quest'anno cadrà di sabato 20, si potrà ammirare una spettacolare eclissi solare anulare. L'ombra proiettata dalla Luna, durante l'allineamento astrale, oscurerà il Sole che si presenterà come una sfera oscura circondata da un anello di fuoco. 

Questo spettacolare fenomeno sarà ben visibile in Africa, Arabia Saudita, India, Cina e Oceano Pacifico, mentre in Italia dovremo accontentarci di assistere a una eclissi parziale, che avverrà tra le 7 e le 8 del mattino. L'evento astronomico non sarà però osservabile su tutto il territorio. 

La fase parziale sarà visibile a sud della latitudine 43°, meglio se sudest, mentre sarà del tutto invisibile a nordovest. 

Cos'è una eclissi anulare?

Un'eclissi solare si verifica quando le orbite di Terra, Luna e Sole si allineano. L'ombra della Luna viene proiettata sulla Terra, oscurando il Sole, lasciando solo un anello di luce. L'eclissi sarà visibile solo nell'area terrestre coperta dall'ombra lunare. 

Questo fenomeno avviene soltanto in plenilunio. 

Tags:
eclissi solare, Sole, Luna
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook