09:37 03 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Appena due giorni fa le autorità della capitale tedesca avevano messo in quarantena un'intero condominio, dove era stato rilevato un focolaio di coronavirus.

Continua a preoccupare la situazione epidemiologica nella capitale tedesca, dove negli ultimi giorni si è assistito ad un repentino aumento dei casi di infezione da Covid-19.

Le prime avvisaglie di nuovi focolai si erano già avute il 15 giugno, quando le autorità locali erano state costrette a mettere in quarantena un intero condominio del distretto di Neukölln in quarantena.

Nei giorni scorsi un ulteriore peggioramento, con l'amministrazione locale berlinese che è dovuta correre ai ripari applicando strettissime misure restrittive per un totale di 369 famiglie in ragione di decine di nuove positività al SARS-CoV2.

Gli stessi funzionari di Neukölln hanno riferito che l'epidemia ha coinvolto sette aree diverse, per le quali sono state prese tutte le necessarie misure di contenimento.

A Berlino fino ad oggi sono stati registrati in totale 7.368 casi di Covid-19 e 208 decessi dall'inizio della pandemia.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook