00:54 30 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
1207
Seguici su

Il governo di Seul ha riferito che Pyongyang ha fatto saltare in aria un ufficio di collegamento situato a Kaesong, nella zona demilitarizzata al confine tra i due Paesi.

Un ufficio di collegamento intercoreano situato nella città di Kaesong, nella zona demilitarizzata tra le due Coree, è stato fatto saltare in area dalla Corea del Nord.

A riferire dell'avvenimento, verificatosi sulla scia della crescita delle tensioni tra i due Paesi, è il Ministero dell'Unificazione di Seul.

Diverse immagini della deflagrazione e delle sue conseguenze sono state pubblicate su Twitter.

In precedenza l'ufficio di collegamento era stato preso di mira da Kim Yo-jong, la sorella del leader nordcoreano Kim Jong-un.

Nelle scorse ore lo Stato Maggiore nordcoreano ha reso noto di star preparando dei piani per la rioccupazione dei territori demilitarizzati al confine tra i due Paesi.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook