02:34 14 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
0 20
Seguici su

La popolazione di Tokyo ha raggiunto i 14 milioni, secondo il quotidiano Nikkei, citando le statistiche. La capitale giapponese rimane tuttavia solo all'ottavo posto di una classifica che vede ai vertici megalopoli grandi quanto intere nazioni.

La pubblicazione del Nihon Keizai Shinbun, quotidiano nipponico a diffusione nazionale meglio conosciuto come Nikkei, rileva che un gran numero di università e aziende, nonché un livello salariale relativamente elevato rispetto alle altre regioni, renderebbero la capitale giapponese particolarmente attraente soprattutto per i giovani. La diffusione del coronavirus non ha potuto impedire questa tendenza.

Alla data del 1° aprile di quest'anno, la popolazione di Tokyo era di 13,98 milioni di abitanti ed ora, secondo statistiche, dovrebbe aver già raggiunto i 14 milioni.

La popolazione di Tokyo raggiunse i 10 milioni nel 1962 durante un'era di rapida crescita economica. Quattro anni dopo, 11 milioni di persone vivevano nella capitale, ma il traguardo successivo fu raggiunto solo 30 anni dopo nel 2000.

Il giornale rileva tuttavia che l'introduzione attiva del lavoro a distanza e la maggiore diffusione dell'infezione da coronavirus, potrebbe renderebbe appetibile per chi vive nelle grandi città l’idea di allontanarsi dalle megalopoli per meglio distribuirsi sul territorio. Cosa per altro logica, ma non ancora dimostrata dai fatti.

Le città più popolose del mondo

Nonostante i suoi 14 milioni presunti (13 857 443 all’ultimo censimento del 2019), Tokyo non rimane che l’ottava città più popolosa al mondo, ancora lontana dalle tre megalopoli cinesi – Chongqing, che ha superato i 30 milioni, Shanghai, che al censimento del 2018 non li aveva ancora raggiunti ma li sfiorava solo, e Pechino, che al censimento del 2016 era stimata 24,5 milioni.

Seguono la nigeriana Lagos, 16,3 milioni nel 2019, Istanbul, 15,5, Karachi, quasi 15 nel 2017, Bangkok, 14,6 (dato però risalente all’ultimo censimento del 2009).

Mosca è al decimo posto con 12,7 milioni di abitanti, dato aggiornato al 2020, e dopo un’altra città cinese – Canton, poco sopra i 13 secondo dati però vecchi del 2008.

Il flusso dei pendolari dalla regione di Mosca e le cittadine satelliti, lasciano tuttavia supporre che la città nelle ore diurne dei giorni lavorativi riesca a superare abbondantemente il limite dei soli residenti registrati.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook