01:33 14 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
La morte di George Floyd (88)
122
Seguici su

All'inizio di questo mese, il presidente Donald Trump ha esortato la polizia a essere "dura" nei confronti dei rivoltosi durante le proteste violente in corso negli Stati Uniti in seguito alla morte di George Floyd.

Secondo quanto riferito, il Dipartimento di giustizia ha presentato decine di accuse per reati federali relativi alle conseguenze delle attuali proteste di George Floyd negli Stati Uniti.

Secondo un documento del Dipartimento di Giustizia ottenuto da Fox News, le accuse riguardano un manifestante che ha puntato un laser su un aereo dell'FBI, che ha incendiato la stazione di polizia del terzo distretto di Minneapolis e si è spacciato per un maresciallo dell'FBI a Orlando.

Il documento, in particolare, citava gli ufficiali di polizia che affermavano che "c'erano diversi incidenti di persone che puntavano raggi laser verdi su aerei delle forze dell'ordine gestiti dall'FBI e dalla Guardia Nazionale del Wisconsin".

Il 7 giugno, secondo quanto riferito, gli agenti delle forze dell'ordine a terra "hanno osservato due persone vicino a W. Chambers Street e N. 1st Street nella città di Milwaukee che puntavano un raggio laser verde su un aereo dell'FBI; una delle persone che puntavano il raggio laser corrispondeva alla descrizione di Geremia Belen”, che è stato successivamente arrestato.

In un'altra situazione, Branden M. Wolfe, 23 anni, di St. Paul, Minnesota, è stato accusato di aiutare e scatenare un incendio doloso, dopo essere stato arrestato il 3 giugno mentre indossava diversi oggetti rubati dal Terzo distretto, tra cui armature, una cintura di servizio della polizia con le manette, un auricolare, un manganello e un coltello.

La polizia ha poi recuperato un "elmetto antisommossa, un caricatore da 9 mm, una radio della polizia e un kit per l'overdose della polizia" da Wolfe, che secondo quanto riferito ha confessato di aver lanciato un bidone esplosivo nell'incendio del distretto di polizia.

Il documento del Dipartimento di Stato ha anche individuato Wesley Mobley Jr., 36 anni, di Orlando, in Florida, che ha impersonato un ufficiale federale che, se condannato, rischia fino a tre anni in carcere.

All'inizio di questo mese, Mobley è stato "costretto a fermare il suo veicolo a causa del passaggio di manifestanti" e poi ha tirato fuori "quello che sembrava essere un distintivo delle forze dell'ordine, lo ha agitato contro i manifestanti e ha dichiarato qualcosa del tipo "Vuoi ottenere arrestato? Vuoi andare in prigione?", secondo il documento.

Le proteste violente negli Stati Uniti

Il Dipartimento di Stato sta presentando le prime accuse dopo che il presidente Donald Trump ha invitato la polizia all'inizio di giugno a essere "dura" con i manifestanti in una risposto a un tweet di un ex analista della CIA che condannava i manifestanti che lanciavano bombe Molotov contro gli agenti delle forze dell'ordine.

​Il presidente degli Stati Uniti in precedenza aveva minacciato di schierare le forze armate statunitensi nelle città che si erano rifiutate di chiamare la Guardia Nazionale e non erano riuscite a reprimere le proteste violente.

Alla fine di maggio, Trump ha annunciato che il movimento di sinistra Antifa sarebbe stato "rapidamente chiuso" dalla Guardia Nazionale degli Stati Uniti e che il governo degli Stati Uniti avrebbe designato il gruppo come un'organizzazione terroristica.

Le proteste in corso sono state scatenate dalla morte dell'afroamericano George Floyd di 46 anni durante l'arresto da parte della polizia di Minneapolis il 25 maggio.

Le proteste contro la brutalità e la negligenza della polizia nei confronti della comunità nera si sono trasformate in movimenti violenti, con attacchi alle forze dell'ordine, vandalismo e saccheggi, nonché aggressioni contro i comuni cittadini statunitensi.

Tema:
La morte di George Floyd (88)

Correlati:

Ancora nervi a fior di pelle nei cieli: caccia F-22 USA scortano bombardieri russi in acque neutrali
Cittadini si riuniscono alla Casa Bianca per protestare contro morte di George Floyd
Proteste USA, i militari ballano la "Macarena" assieme ai manifestanti - Video
Tags:
Donald Trump
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook