20:00 04 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
110
Seguici su

Il presidente americano ha espresso criticità riguardo a possibili tagli o riduzione dei fondi destinati alle forze di polizia degli Stati Uniti.

Il presidente Donald Trump torna a parlare dal suo profilo su Twitter, intervenendo sulla questione del definanziamento delle forse di polizia in discussione in questi giorni negli USA dopo i fatti relativi all'uccisione di George Floyd.

"Legge e ordine, non togliere fondi e abolire la polizia. La sinistra radicale dei democratici è impazzita", ha scritto il capo di stato americano, riferendosi al recente annuncio del consiglio comunale di Minneapolis di sciogliere il Dipartimento di polizia locale.

In questi giorni Trump aveva più volte espresso il proprio ringraziamento alla Guardia Nazionale e agli agenti di polizia impegnati nelle varie città americane teatro delle proteste contro il razzismo e la violenza da parte delle forze dell'ordine.

In mattinata era stata resa noto che il consiglio comunale di Minneapolis si era pronunciato a favore dell'abolizione del Dipartimento di polizia per destinare un maggior quantitativo di fondi per risolvere i problemi socio-economici delle comunità locali. Nell'organigramma del Dipartimento di Minneapolis c'era anche Derek Chauvin, l'agente che è accusato dell'omicidio del 46enne afroamericano George Floyd.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook