02:50 06 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 31
Seguici su

In Emilia Romagna e Toscana sono il maltempo ha provocato danni ingenti con frane, allagamenti, caduta di massi e un condominio colpito da un fulmine.

Nell’area metropolitana di Bologna e provincia nella notte sono stati registrati gravi allagamenti e frane a causa di un forte temporale che ha causato seri danni nelle zone montane attorno a Castiglione del Pepoli, Porretta Terme e Gaggio. 

A Porretta Terme sono molti gli allagamenti registrati in edifici privati e negozi con le strade trasformatesi in torrenti durante il temporale. A Granaglione una frana ha bloccato le persone che transitavano su una strada provinciale.

In via Flora a Bologna un condominio è stato colpito da un fulmine mentre in via Zanardi e via de Musei sono stati registrati danni d’acqua.

​I Vigili del Fuoco sono al lavoro in tutta la provincia e area metropolitana in sostegno della popolazione. In particolare a Granaglione una donna ha dovuto abbandonare la sua abitazione a causa di possibili frane.

Ora i pompieri stanno lavorando per rimuovere eventuali pericoli potenziali come alberi abbattuti, pali pericolanti ed eventuali instabilità del terreno.

Nella provincia di Lucca si sono registrati straripamenti del Serchio e il Lima, mentre in tutto il territorio si sono registrate frane, smottamenti, caduta di massi e alberi, nonché allagamenti.

Correlati:

27enne nudo nel parco davanti a bambini in provincia di Bologna
Toscana, pulmino finisce fuori strada: 3 vittime
Bruciati libri davanti TPO di Bologna: ‘Noi senza paura’
Tags:
Bologna
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook