21:29 31 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 13
Seguici su

Ieri il presidente russo ha caratterizzato l'incidente come un'emergenza federale ed ha incaricato i dipartimenti competenti di valutare il lavoro dei funzionari locali.

Il tribunale di Norilsk ha arrestato Vyacheslav Starostin, capo di un reparto della centrale termoelettrica locale, nel corso dell'inchiesta su una fuoriuscita di carburante, ha riferito a Sputnik Oksana Veselova, portavoce del tribunale regionale di Krasnoyarsk (Siberia). L'uomo in stato di fermo da ieri, si è avvalso della facoltà di non rispondere.

Secondo il Comitato Investigativo, il 29 maggio presso la centrale termoelettrica a seguito del cedimento di un supporto in calcestruzzo e della rottura di una cisterna, 20mila tonnellate di gasolio si sono riversate sul terreno. Si è poi verificato un incendio, prodotti petroliferi sono finiti nel fiume Ambarnaya e nei torrenti. L'area contaminata è di circa 180mila metri quadrati.

Secondo le stime preliminari dell'authority per l'Ambiente Rosprirodnadzor, il danno può ammontare a decine di miliardi di rubli (centinaia di milioni di euro).

Ieri Vladimir Putin ha condotto una riunione sull'incidente, in cui il ministro delle Situazioni d'Emergenza Evgeny Zinichev ha osservato che le informazioni sull'incidente sono arrivate ai soccorritori solo due giorni dopo dall'accaduto. In seguito il presidente ha chiamato lo stato d'emergenza.

Secondo la società Nornikel, la causa principale dell'incidente è il riscaldamento nel permafrost, che ha fatto cedere i piloni della struttura che reggeva le cisterne.

E' stato aperto un fascicolo sulla fuoriuscita di carburante ai sensi degli articoli "contaminazione del terreno", "violazione delle norme di salvaguardia ambientale durante il lavoro" e "inquinamento delle acque".

Inoltre per la "segnalazione tardiva" dell'incidente è stato aperto un fascicolo anche per negligenza.

  • La perdita di gasolio nei fiumi Ambarnaya e Daldykan
    La perdita di gasolio nei fiumi Ambarnaya e Daldykan
    © Foto : Prosecutor's office of Norilsk
  • La liquidazione della macchia di gasolio sul fiume Ambarnaya
    La liquidazione della macchia di gasolio sul fiume Ambarnaya
  • I soccorritori del Servizio di soccorso marino eseguono i lavori di liquidazione della macchia di gasolio sul fiume Ambarnaya
    I soccorritori del Servizio di soccorso marino eseguono i lavori di liquidazione della macchia di gasolio sul fiume Ambarnaya
    © Sputnik . Press-service of Nornickel
  • I soccorritori del Servizio di soccorso marino eseguono i lavori di liquidazione della macchia di gasolio sul fiume Ambarnaya
    I soccorritori del Servizio di soccorso marino eseguono i lavori di liquidazione della macchia di gasolio sul fiume Ambarnaya
  • La fuoriuscita di gasolio a Norilsk
    La fuoriuscita di gasolio a Norilsk
    Пресс-служба "Норникеля"
  • I soccorritori del Servizio di soccorso marino eseguono i lavori di liquidazione della macchia di gasolio sul fiume Ambarnaya
    I soccorritori del Servizio di soccorso marino eseguono i lavori di liquidazione della macchia di gasolio sul fiume Ambarnaya
    © Sputnik . Press-service of Nornickel
  • La liquidazione della macchia di gasolio sul fiume Ambarnaya
    La liquidazione della macchia di gasolio sul fiume Ambarnaya
1 / 7
© Foto : Prosecutor's office of Norilsk
La perdita di gasolio nei fiumi Ambarnaya e Daldykan
Tags:
Petrolio, Energia, Ambiente, Incidente, Siberia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook