15:20 28 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus: superati i 5 milioni casi nel mondo (21 maggio-22 giugno) (148)
0 16
Seguici su

Finora, la strategia della Svezia di raggiungere l'immunità di gregge per il COVID-19 ha portato a un tasso di mortalità molto più elevato rispetto ai suoi vicini nordici.

Se fosse possibile tornare indietro nel tempo, la Svezia avrebbe adottato ulteriori misure per fermare la pandemia, ha affermato l'epidemiologo di stato Anders Tegnell, l'uomo visto come l'architetto della strategia nazionale COVID-19.

"Credo che ci sia chiaramente spazio per migliorare ciò che abbiamo fatto in Svezia", ​​ha detto Anders Tegnell alla radio svedese.

Nell'intervista Tegnell è apparso autocritico e ha suggerito che la Svezia avrebbe dovuto agire prima e fare di più.

"Se avessimo riscontrato la stessa malattia, esattamente con quello che sappiamo oggi, penso che avremmo fatto un qualcosa di ibrido tra ciò che ha fatto la Svezia e ciò che ha fatto il resto del mondo", ha detto Tegnell.

Tuttavia, Tegnell non ha offerto esempi concreti di ciò che sarebbe stato fatto diversamente.

È l'elevato tasso di mortalità in Svezia che ha fatto ripensare a Tegnell il suo approccio, riconoscendo che troppi svedesi sono morti prematuramente a causa dell'epidemia. Mentre altri paesi europei registrano tassi di mortalità sempre più bassi, quasi 50 persone muoiono ancora ogni giorno in Svezia. Ad esempio, il 2 giugno, la Svezia ha visto 65 morti anziché uno solo nella vicina Norvegia.

Tegnell ha espresso la speranza che queste lezioni verranno apprese da altri paesi che stanno rimuovendo il lockdown e allentando le restrizioni.

La strategia anti covid svedese

Le autorità svedesi, con in testa l'epidemiologo di stato Anders Tegnell, hanno inizialmente confidato nell'immunità di gregge, esprimendo la speranza di raggiungerla prima a maggio, poi a giugno. Tuttavia, solo il 7,3% delle persone testate sembra avere anticorpi a Stoccolma, la città più colpita, che è molto meno del previsto. In una recente intervista con la radio svedese, Tegnell, una figura polarizzante ma simbolica sia venerata che odiata per la sua strategia, ha affermato che la Svezia si è trovata in una "situazione terribile"..

Con il suo approccio unico, la Svezia ha visto oltre 38.500 casi confermati COVID-19 e quasi 4.500 decessi. Tuttavia, lo stesso Tegnell ha suggerito che il numero reale di casi potrebbe essere un ordine di grandezza superiore, a causa di test limitati.

Tema:
Coronavirus: superati i 5 milioni casi nel mondo (21 maggio-22 giugno) (148)

Correlati:

A cosa ha portato la “peculiare decisione” della Svezia di non introdurre la quarantena
Uno studio sugli anticorpi non rivela alcun segno di immunità di gregge in Svezia
Strategia anti Covid della Svezia segna maggior numero di decessi pro capite in Europa
Tags:
Svezia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook