21:06 03 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
La morte di George Floyd (88)
0 01
Seguici su

Le proteste per la morte di Floyd continuano, con decine di migliaia di persone che prendono parte alle manifestazioni.

La famiglia di George Floyd, un uomo afroamericano, deceduto durante un arresto dopo aver cercato di fare un acquisto con una banconota falsa, ha chiesto la fine della violenza e ha chiesto giustizia in una grande manifestazione a Houston, dove è nato Floyd. Sedici membri della sua famiglia hanno preso parte a una manifestazione che ha riunito quasi 60.000 persone.

Per rispondere alla manifestazione, i parenti di Floyd hanno ringraziato i manifestanti per il loro sostegno, ma hanno chiesto loro di non prendere parte alla violenza. Allo stesso tempo, suo nipote ha invitato i partecipanti a continuare a protestare fino alla giustizia, secondo Houston Chronicle.

 In una conferenza stampa a Minneapolis, dove Floyd si era trasferito diversi anni fa e dove è deceduto il 25 maggio, la sua ex compagna, Roxie Washington, ha dichiarato in un discorso emotivo che voleva che tutti e quattro i poliziotti pagassero per la sua morte.

"Alla fine della giornata, vanno a casa e stanno con le loro famiglie. Gianna non ha un padre. Non la vedrà mai crescere, diplomarsi. Non la accompagnerà mai più lungo il corridoio. Sono qui per la mia bambina. Sono qui per George perché voglio giustizia per lui, e voglio giustizia per lui perché era buono. Qualsiasi cosa si pensi, era buono", ha detto Washington.

Lo sviluppo arriva un giorno dopo che un'autopsia privata, condotta su richiesta della sua famiglia, ha affermato che George Floyd sarebbe morto per asfissia, verificatasi a causa della compressione sul collo esercitata da un ufficiale di polizia.

La morte di Floyd

Floyd è morto durante l'arresto da quattro agenti polizia, giunti sul posto dopo aver ricevuto una telefonata per un tentativo di utilizzo di una banconota falsa da parte dell'uomo. Uno degli ufficiali Derek Chauvin, ha bloccato Floyd a terra, mettendogli il ginocchio sul collo. Un video registrato dai passanti mostra Floyd dire ripetutamente che non riusce a respirare. Chauvin ha tenuto il ginocchio sul collo di Floyd anche dopo che questo è svenuto.

Chauvin è stato accusato di omicidio di terzo grado, mentre altri tre ufficiali sono stati licenziati. La famiglia e gli avvocati di Floyd insistono sul fatto che l'accusa contro Chauvin dovrebbe essere portata all'omicidio di primo grado e che anche gli altri agenti di polizia, che sono stati direttamente coinvolti nell'arresto, dovrebbero essere accusati.

 

 

Tema:
La morte di George Floyd (88)

Correlati:

Migliaia di persone marciano a New York in solidarietà con i dimostranti di George Floyd - Video
Morte George Floyd, Trump esorta la polizia a "essere dura" nei confronti dei manifestanti
Morte George Floyd, Papa Francesco: nessuna tolleranza per razzismo ma violenza è autolesionista
Tags:
Protesta
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook