02:11 28 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
La morte di George Floyd (92)
0 93
Seguici su

Manifestazioni di massa per protestare contro la brutalità della polizia e il razzismo sulla morte dell'afroamericano George Floyd hanno avuto luogo in Germania, Canada, Francia e altri paesi.

Sputnik è in diretta dal Regno Unito, dove mercoledì degli attivisti si sono riuniti a Londra per mostrare solidarietà ai manifestanti di George Floyd negli Stati Uniti.

Il 31 maggio, la polizia di Londra ha arrestato 23 persone durante una manifestazione davanti all'Ambasciata degli Stati Uniti per diversi reati, tra cui "il possesso di un'arma offensiva per attaccare la polizia, ostruzione di una carreggiata pubblica e la violazione delle restrizioni anti-coronavirus".

Le proteste di massa negli Stati Uniti sono iniziate dopo che George Floyd, un uomo afroamericano di 46 anni disarmato, è morto in custodia di polizia a Minneapolis, Minnesota, il 25 maggio. Le proteste si sono poi trasformate in rivolte violente con incendi dolosi, saccheggi e attacchi ai cittadini inermi.

Le proteste sono scoppiate dopo la comparsa di un video che mostrava un poliziotto in ginocchio sul collo di Floyd per quasi nove minuti prima che perdesse conoscenza. Il 1° giugno, l'esaminatore medico della contea ha giudicato la morte di Floyd un omicidio.

Tema:
La morte di George Floyd (92)

Correlati:

Il Pentagono schiera 1.600 soldati a Washington DC per le proteste
Proteste negli USA: oltre 300 arresti a Washington
Proteste in USA, ONU: "Covid e proteste rivelano discriminazione razziale endemica"
Tags:
Protesta
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook