14:19 08 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
0 04
Seguici su

L'incendio è avvenuto nell'ospedale per malattie infettive Botkin di San Pietroburgo, un paziente è deceduto, secondo il dipartimento municipale del ministero delle Emergenze di San Pietroburgo.

L'incendio è scoppiato nell'ospedale per le malattie infettive di San Pietroburgo in via Mirgorodskaya, dove ci sono 274 pazienti, e 87 operatori sanitari.

"Alle 05:50 al 2° piano di un edificio di 4 piani del reparto 11 (epatite infettiva), la biancheria di un letto e i mobili su un'area di 5 metri quadrati hanno preso fuoco, uccidendo un paziente nato nel 1981 a causa di avvelenemento da monossido di carbonio. L'incendio è stato spendo dal personale ospedaliero", riporta il messaggio.

Una fonte del ministero delle Emergenza ha detto a Sputnik che l'incendio è stato causato dal paziente che che stava fumando sul letto.

All'inizio di maggio, almeno cinque persone sono rimaste uccise in un incendio in un altro ospedale nel distretto di Vyborg di San Pietroburgo, secondo il ministero delle Emergenze russo.

Correlati:

Scoppia incendio in ospedale a San Pietroburgo, 5 morti - Ministero delle Emergenze
A San Pietroburgo la polizia va sugli orsi? E cosa c'entrano dinosauri e serpenti giganteschi?
Cancellato per il Coronavirus il Forum economico SPIEF 2020 di San Pietroburgo
Tags:
ospedale
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook