13:48 08 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
0 53
Seguici su

Il conducente è stato arrestato dalle forze dell'ordine, le quali hanno reso noto che non ci sono né vittime né feriti.

Un camion cisterna si è lanciato sui manifestanti assembrati a Minneapolis per protestare contro la morte di George Floyd.

L'accaduto è stato ripreso da un elicottero della televisione e il video è stato poi condiviso sui social network.

Altre immagini mostrano invece il veicolo circondato dalla folla, che cerca di tirare fuori il conducente dall'abitacolo, sebbene non sia chiaro cosa succede alla fine.

Il dipartimento di sicurezza pubblica del Minnesota ha fatto sapere che l'uomo a bordo del veicolo è stato arrestato e che il suo folle gesto non ha causato il ferimento di nessun manifestante.

Il caso Floyd

Le proteste sono scoppiate a Minneapolis e in 17 altre città degli Stati Uniti questa settimana, dopo che la morte di George Floyd durante il suo arresto è stata ripresa in un video.

Nel video Floyd, un afroamericano di 46 anni, è stato affrontato da quattro poliziotti e uno di loro si è inginocchiato sul collo per diversi minuti mentre Floyd si lamentava di non riuscire a respirare.

Nelle scorse ore è stato pubblicato il risultato della prima autopsia sul corpo di Floyd, la quale ha escluso asfissia e strangolamento come cause della morte. Tuttavia la famiglia non ha accettato il referto medico e ha chiesto un esame indipendente. Il presidente Trump ha promesso di fare giustizia.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook