14:05 08 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus: superati i 5 milioni casi nel mondo (21 maggio-22 giugno) (148)
1101
Seguici su

Lo studio pre-clinico ha dato risultati soddisfacenti sia in termini di efficienza che di sicurezza. Lo ha reso noto il direttore del centro studi e ricerca di Stato.

La Russia sta testando un tipo di vaccino che, a differenza degli altri, si somministrerà per via nasale. Lo studio è condotto da Vector, il centro di investigazione statale di virologia e biotecnologia russo. I risultati sono stati resi diramati sulla stampa nazionale dal direttore dell'istituto, Rinat Maksiútov. 

Maksiútov ha spiegato che i vaccini "non si differenziano solo per un principio funzionale, ma anche per il metodo e lo schema di immunizzazione". Il vaccino sviluppato da Vector, infatti "non segue la via classica di somministrazione intramuscolare, ma si assume per via nasale", precisa. 

Lo sviluppo del vaccino è già a buon punto e i risultati raggiunti sinora sono stati soddisfacenti, con uno studio pre- clinico su larga scala, tanto in termini di efficienza che di sicurezza, ha reso noto il direttore. Nei test effettuati sugli animali non si sono verificati effetti collaterali e la temperatura si è mantenuta entro la media. 

Si prevede che i test clinici potranno avere inizio tra fine giugno e la prima settimana di luglio per concludersi entro settembre. 

In Russia sono stati accertati  396.575 casi positivi, dopo 8.952 registrati nelle ultime 24 ore, mentre il numero dei decessi è salito a a 4.555 dopo le 181 morti di ieri. 

 

Tema:
Coronavirus: superati i 5 milioni casi nel mondo (21 maggio-22 giugno) (148)
Tags:
Coronavirus, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook