15:19 28 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
5183
Seguici su

Il 3 giugno in Argentina sarà ‘Giornata del migrante italiano’, lo ha stabilito per legge il parlamento di Buenos Aires in ricordo dei milioni di italiani lì emigrati nei secoli.

L’Argentina dedica una giornata alla memoria dei migranti italiani che nel corso dei secoli hanno scelto il Paese latino americano come loro dimora.

Il Parlamento della città di Buenos Aires ha approvato una mozione, all’unanimità, riporta Askanews, che stabilisce il 3 giugno ‘Giornata del migrante italiano’.

Il sottosegretario agli Esteri Ricardo Merlo e presidente del Movimento associativo italiani all’Estero (Maie), ha elogiato l’iniziativa della capitale Argentina che rende “così omaggio all’Italia, alla collettività italiana tutta, ai tanti migranti giunti nel Paese sudamericano nel secolo scorso”.

“Ancora oggi, ricorda il sottosegretario agli esteri, gli italiani e loro discendenti ricoprono in quel Paese importanti ruoli in ogni settore della società, dall’economia alla cultura, dalla politica all’industria”.

Merlo è particolarmente legato a questo evento perché egli è nato in Argentina, figlio di un emigrante veneto.

“Un saluto a tutti gli italiani in Argentina”, scrive il sottosegretario.

Correlati:

Una nuova specie di dinosauro carnivoro scoperta in Argentina
Coronavirus, in Argentina e Paraguay misure straordinarie di controllo dei voli dall'Italia
La Bulgaria dice stop alle pere argentine: il ministro della difesa ordina di comprare locale
Tags:
Argentina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook