10:52 21 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 30
Seguici su

Il primo ministro spagnolo Pedro Sanchez ha dichiarato che da luglio il paese comincerà a ricevere turisti stranieri.

Il premier spagnolo in una conferenza stampa a Madrid ha annunciato che la Spagna inizierà ad accogliere turisti stranierei a partire da luglio ed ha invitato questi ultimi a "pianificare le loro vacanze nel nostro paese”.

Ai giornalisti Sanchez ha ribadito che il governo iberico ha come priorità la sicurezza dell'intero settore, molto importante per l'economia del paese.

“La Spagna ha bisogno di turismo ed il turismo ha bisogno di sicurezza. Il governo spagnolo ha sviluppato protocolli di sicurezza sanitaria per il settore turistico ed alberghiero" - ha precisato il premier spagnolo.

Secondo il governo di Madrid il settore turistico dovrà aprire in modo che i turisti stranieri non siano al rischio contagio ed allo stesso tempo non ci sia il rischio di far entrare il virus nel paese.

Le autorità spagnole a fine aprile hanno presentato un piano per allentamenti graduali del lockdown, che consiste in quattro fasi: dalla fase 0 alla fase 3. Le restrizioni vengono revocate a seconda della provincia. Come affermato in precedenza da Sanchez, il paese dovrebbe “tornare alla normalità” entro fine giugno, se la situazione procede come ora.

Nell’anno scorso 84 milioni di turisti stranieri hanno visitato la Spagna.

In precedenza le autorità spagnole hanno fatto sapere di aver revocato il divieto di voli e collegamenti marittimi passeggeri dall'Italia.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook