09:44 05 Giugno 2020
Mondo
URL abbreviato
111
Seguici su

La presunta terrorista è stata arrestata dalle forze dell’ordine nell’aeroporto di Francoforte mentre stava per entrare in Germania.

Secondo gli inquirenti, nell'autunno del 2014 la donna è partita dalla Germania per la Siria, dove ha sposato un militante del Daesh, proveniente dalla repubblica russa della Cecenia: in questo modo si è unita al gruppo. Nel marzo 2015 la donna ha rivolto ai suoi amici in Germania attraverso i social un appello ad andare in Siria e ad unirsi all’ISIS.

La donna fermata ha la cittadinanza tedesca ed è stato emesso un mandato per il suo arresto.

“Zeynep G. è sospettata di essere membro di un gruppo terroristico straniero ISIS”, riferisce la Procura generale della Germania. 

Nel 2015 il suo marito è stato ucciso. In seguito, la donna ha sposato un militante tedesco e nel 2016 hanno avuto un bambino. Il suo secondo marito è stato ucciso nel 2017. All'inizio del 2020 la presunta terrorista è riuscita a lasciare un campo profughi nel nord della Siria per spostarsi in Turchia, dove è stata fermata per essere espulsa in Germania.

In precedenza la polizia tedesca aveva sgominato una cellula di terroristi collegati allo Stato Islamico in Nordreno-Vestfalia.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook