04:43 02 Giugno 2020
Mondo
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Almeno tre persone hanno ricevuto ferite d'arma da fuoco mercoledì sera al complesso commerciale Westgate Entertainment District in un sobborgo di Phoenix, in Arizona. Il sospettato è stato arrestato e i motivi dietro l'attacco sono in corso di accertamento.

Diversi video di una sparatoria al Westgate Entertainment District di Glendale sono stati pubblicati online, dove tre persone hanno ricevuto ferite d'arma da fuoco mercoledì sera. Si ritiene che una vittima sia in condizioni critiche, mentre si dice che altre due abbiano subito lesioni non letali.

L'incidente è avvenuto poco prima delle 19:25 ora locale, e quando gli agenti di polizia arrivarono sul posto, non sono state registrate esplosioni di colpi d'arma da fuoco, secondo l'agente Tiffany Ngalula.

Un sospetto è attualmente in custodia mentre la polizia sta indagando sulle circostanze intorno all'incidente.

"I nostri ufficiali hanno sfidato quel sospetto e sono stati in grado di prenderlo in custodia in sicurezza", ha aggiunto, come citato da NBC News.

Il senatore dello stato dell'Arizona Martin Quesada in precedenza aveva affermato sui social network di aver assistito all'incidente, avendo descritto l'uomo armato come "un terrorista armato con un AR-15".

"Ho visto le 2 vittime con i miei occhi. Non sono sicuro di quante altre ne ha viste l'aggressore. Mi è stato detto di non dire nient'altro sui dettagli finché non parlerà con la polizia. Sto bene. Molte persone sono scosse", ha aggiunto.

Correlati:

Sparatoria in Illinois lascia almeno una vittima e due feriti - Video
Germania, sparatoria in uno studio medico a Colonia: almeno due feriti
Sparatoria alle porte di Roma: 1 vittima e 1 ferito in gravi condizioni
Tags:
sparatoria, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook