22:55 04 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
0 50
Seguici su

Una donna della provincia di Shandong in Cina orientale ha deciso di vendicarsi del suo ex per le lacrime versate dopo che l'aveva lasciata: ha inviato una tonnellata di cipolle al suo indirizzo di casa in modo che ora fosse lui a piangere.

Come scritto dal giornale The Beijing News (Xīn Jīng Bào), una ragazza di nome Zhao ha comprato una tonnellata di cipolle su internet e ha indicato l'indirizzo del suo ex. Ha anche chiesto che tutte le cipolle gli fossero consegnate direttamente a casa e che non potesse restituirle. Al particolare pacco era allegata una lettera: "dopo la separazione, ho pianto per tre giorni, ora piangi tu".

Allo stesso tempo il suo ex ha detto che era passato un anno da quando si era conclusa la loro relazione e le cipolle non lo hanno fatto piangere, al contrario sono state utili, in quanto è riuscito a rivenderle per mille yuan (oltre 140 dollari).

Cercando di dare una lezione al suo ex, la ragazza è riuscita sicuramente a creare disagio al malcapitato corriere, che per molti minuti ha dovuto fare avanti e indietro tra il suo furgone e l'appartamento del destinatario per consegnare tutta la merce. Anche i vicini del ragazzo erano contrariati, dal momento che l'intero palazzo odorava di cipolle.

Tags:
amore, Società, Cina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook