10:04 29 Maggio 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus: superati i 4 milioni casi nel mondo (10-20 maggio) (103)
0 20
Seguici su

La Spagna vede finalmente la luce fuori dal tunnel: per la prima volta dopo mesi, il numero dei decessi si abbassa sotto la soglia psicologica dei 100 al giorno.

Il nuovi dati sulla situazione epidemiologica, comunicati domenica mattina dal primo ministro spagnolo Pedro Sanchez, consegna dati confortanti che fanno ben sperare un rapito regresso della malattia nel Paese. 

Per la prima volta da quando è stata conclamata la pandemia in Spagna, il numero dei decessi si è al di sotto della centinaia. Sono infatti 82 le vittime mortali del Covid-19 nelle ultime 24 ore, una progressiva riduzione rispetto ai 102 di sabato e ai 138 di venerdì. 

Aumenta leggermente (+0,18%) il numero dei contagi,  con 421 casi e dell persone ricoverate in ospedale (+0,3%), con 28 nuovi ingressi in terapia intensiva. 

La Spagna continua ad essere uno dei Paesi più colpiti dalla pandemia, assieme a Usa, Gran Bretagna, Russia, Italia, Brasile e Francia. Con i dati comunicati oggi si porta a 27.650 il numero dei decessi e 231.119 il totale dei casi positivi.

La fase di riapertura 

Da lunedì quasi tutti i territori spagnoli si troveranno nella fase 1, la seconda del piano in quattro step di fuoriuscita dalla quarantena. Resteranno nella fase zero Madrid, Barcellona e parte della Castilla y León. 

Il primo ministro Sanchez ha annunciato sabato la volontà di presentare al parlamento la proroga dello stato di allarme. 

 

Tema:
Coronavirus: superati i 4 milioni casi nel mondo (10-20 maggio) (103)
Tags:
Spagna, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook