09:20 27 Maggio 2020
Mondo
URL abbreviato
235
Seguici su

Il vicedirettore generale per la Cooperazione Internazionale di Roscosmos si è auspicato che nel prossimo futuro possa realizzarsi una sinergia con la NASA.

L'agenzia spaziale russa Roscosmos ha espresso la propria disponibilità a negoziare con la NASA una missione  esplorativa della Luna.

A riferirlo è stato il vicedirettore generale per la Cooperazione Internazionale Sergey Savelyev:

"Degli ambiziosi progetti legati all'esplorazione della Luna potrebbero diventare un fattore significativo di cooperazione tra i due Paesi in questi tempi difficili", ha spiegato il funzionario.

Savelyev ha poi aggiunto che la NASA ha già invitato una delegazione della Roscosmos negli USA per discutere un'ampia gamma di questioni, ma che poi l'invito è stato cancellato per le pressioni di alcuni senatori del Congresso americano.

"Alla fine l'invito di Jim Bridenstine della NASA è stato ritirato per le pressioni dei senatori [...] Abbiamo ufficialmente invitato gli alti ranghi della N ASA a visitare la Russia, ma non abbiamo ancora ricevuto risposta. Mi auspico di ricevere una risposta positiva", ha concluso Savelyev.

Ieri l'amministratore delegato della NASA, Mike Gold, ha riferito che il governo americano spera nel supporto della Russia sugli accordi Artemis per lo sviluppo economico dello spazio tra la Terra e la Luna.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook