05:29 03 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus: superati i 4 milioni casi nel mondo (10-20 maggio) (103)
249
Seguici su

Il presidente USA ha assicurato che sarà espresso il massimo sforzo scientifico, industriale e logistico per mettere a disposizione un vaccino efficace contro il coronavirus.

Nel suo consueto briefing con la stampa al Rose Garden della Casa Bianca, il presidente americano si è detto confidente circa il fatto che un vaccino efficace per il Covid-19 sarà a disposizione già per la fine del 2020.

Il capo di stato ha rivelato quella che, con un riferimento a Star Trek, è stata rinominata "Operazione velocità di curvatura e che prevede per l'appunto di concentrare tutti gli sforzi nella creazione del vaccino:

"Significa grande e significa veloce. Uno sforzo scientifico, industriale e logistico come mai si era visto nel nostro Paese dai tempi del Manhattan Project", ha detto Trump.

Il tycoon ha poi aggiunto: "Il suo obiettivo è quello di terminare lo sviluppo e poi produrre e distribuire un vaccino per il coronavirus al più presto possibile. Di nuovo, vorremmo riuscirci entro la fine dell'anno", ha concluso Trump.

Presente in conferenza stampa, Moncep Slaoui, ex dirigente farmaceutico che oggi collabora con l'amministrazione Trump nella lotta al Covid-19, ha dichiarato che i primi dati suggeriscono che "alcune centinaia di milioni di dosi di vaccino" saranno messe a disposizione entro la fine del 2020.

Il vaccino per il Covid-19

Attualmente sono circa un centinaio i progetti sperimentali per lo sviluppo di un vaccino efficace per il coronavirus e tutte le previsioni sembrano far pensare che un preparato sarà difficilmente reso disponibile prima di 18-24 mesi.

Una buona parte di essi vengono prodotti a partire da un adenovirus a cui è stata fatta esprimere sulla sua superficie la proteina "spike", la struttura che il Sars-Cov-2 utilizza per legarsi alle cellule da infettare e penetrare all'interno.

Tra i vari progetti, uno di quelli in fase più avanzata è portato avanti dall'Università di Oxford in collaborazione con l'azienda di Pomezia Irbm, con il preparato che è stato testato con successo sulle scimmie e che, entro la fine di questo mese, sarà sperimentato su 6000 volontari.

Tema:
Coronavirus: superati i 4 milioni casi nel mondo (10-20 maggio) (103)
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook