01:32 28 Maggio 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus: superati i 4 milioni casi nel mondo (10-20 maggio) (103)
153
Seguici su

E' il secondo maxi-intervento deciso dal Congresso degli Stati Uniti per far fronte all'emergenza Covid-19.

La Camera dei rappresentanti americana ha passato con voto a maggioranza un nuovo decreto che prevede risorse per un valore pari a 3 trilioni di dollari per far fronte all'emergenza Covid-19.

I finanziamenti daranno una boccata di ossigeno alle amministrazioni locali, ma anche a categorie particolarmente colpite dalla pandemia quali agricoltori, operatori medico-sanitari e sulle migliaia di studenti sui quali gravano i debiti di studio.

La misura, denominata con l'acronimo HEROES e che prevede anche un assegno di disoccupazione da 600 dollari fino a gennaio 2021, è stata approvata con 208 voti a favore e 199 contrari e per la prima volta nella storia americana è stato permesso il voto per procura, con alcuni deputati che hanno delegato la propria preferenza ad altri colleghi.

Il 27 marzo scorso il Congresso degli Stati Uniti aveva approvato già un decreto simile, il CARES, il quale a sua volta metteva a disposizione risorse per 2 trilioni di dollari.

Il Covid-19 negli USA

Intanto negli USA la cifra dei contagiati ha raggiunto e superato quota 1,4 milioni, mentre i decessi già accertati sono 87.000.

Ad ogni modo nel Paese continuano gradualmente le riaperture nei diversi stati mentre a New York, una delle aree maggiormente colpite, è stata prorogata la quarantena fino al prossimo 13 giugno.

Tema:
Coronavirus: superati i 4 milioni casi nel mondo (10-20 maggio) (103)
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook