09:03 27 Maggio 2020
Mondo
URL abbreviato
193
Seguici su

L'incidente ha avuto luogo a circa 19 chilometri a nord-est della base aerea di Eglin, in Florida, durante le manovre di addestramento.

Un caccia di quinta generazione degli Stati Uniti F-22 è precipitato oggi alle 9:15 del mattino (ora locale) in Florida. Il pilota si è eiettato in sicurezza, secondo quanto riferito dall'aeronautica militare americana.

“Il pilota si è eiettato in sicurezza dall'aeromobile ed è stato trasportato al 96° ospedale del gruppo medico di Eglin per valutazione ed osservazione. Al momento è in condizioni stabili. Il nome del pilota non è stato reso noto", afferma il comunicato.

Secondo quanto riferito dai media, l’aereo faceva parte del tour di voli "America Strong", che onora gli operatori sanitari, i primi soccorritori, i militari e altro personale in prima linea.

La Tyndall Air Force Base, che si trova a circa 19 chilometri a est da Panama City, in Florida, ha dichiarato in una nota che la dimostrazione nel cielo è stata cancellata dopo l'incidente.

Caccia F-22 Raptor erano prodotti dal 1997 al 2011 dalla compagnia Boeing. L'aeromobile è equipaggiato con un cannone rotativo M61A2 Vulcan da 20 mm e otto missili aria-aria. Inoltre, il caccia può trasportare bombe a guida GPS.

Nel mese di aprile un caccia MiG-31 si è schiantato vicino all'aeroporto di Karaganda, in Kazakistan.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook