09:22 05 Giugno 2020
Mondo
URL abbreviato
Coronavirus: superati i 4 milioni casi nel mondo (10-20 maggio) (103)
0 40
Seguici su

La Spagna registra una forte riduzione dei casi di morte per Covid-19. Sono 138 le vittime nelle ultime 24 ore, cifra che porta al totale di 27.459 decessi causati dall'infezione da nuovo coronavirus.

Dopo l'aumento di ieri, tornano a diminuire i casi di contagio e morti per coronavirus in Spagna. Secondo i dati riferiti venerdì mattina dal ministero della Salute,  il numero dei decessi delle ultime 24 ore passa a 138, una netta diminuzione rispetto ai 217 di ieri.

Con 549 nuovi casi accertati, si eleva a 230.183 il numero totale di positivi in Spagna. Di questi 27.459 sono deceduti, mentre 144.000 sono guarite, 1.409 in più rispetto a ieri. L'incremento diario di guariti è di 1 punto percentuale, a fronte di 0,2% di casi positivi in più. Sei pazienti su dieci sono guariti, dall'inizio della pandemia nel Paese, mentre l'11%  è deceduto. 

La Spagna è stato uno degli Stati più colpiti dal Covid-19. Il quarto paese al mondo per contagi dopo Usa, Russia e Gran Bretagna, e per decessi, dopo Usa, GB e Italia. 

La "descalation" dalle misure di quarantena

Sono cinque i le regioni spagnole che hanno chiesto di passare alla fase successiva  del piano di de-escalation dal lockdown il prossimo lunedì 18 maggio, totalmente o solo per alcune aree. Si tratta di: 

  • Castilla-La Mancha per le province di Toledo, Albacete e Ciudad Real;
  • La regione di Valencia;
  • La regione di Madrid, epicentro dell'epidemia, ha chiesto di passare alla fase 1; 
  • La Catalogna per le province di Girona, Lleida e Catalogna centrale;
  • Castilla y León ha chiesto il passaggio alla fase 2 di 42 di 42 aree sanitarie, tra queste la città di Ponferrada e l'area di Bierzo e Laciana;
  • Baleares y Canarias hanno chiesto il passaggio alla fase 2 delle isole di Formentera, La Gomera, La Graciosa e El Hierro

Il passaggio di alcune regioni alla fase uno di alleggerimento delle restrizioni era avvenuto negli scorsi giorni. 

Confini chiusi sino al 15 giugno

La Spagna ha esteso il divieto di ingresso dai confini per i cittadini provenienti da Paesi fuori dall'area Schengen sino al 15 giugno. Chi entra nel Paese dovrà mantenere un periodo di quarantena di 15 giorni. 

 

Tema:
Coronavirus: superati i 4 milioni casi nel mondo (10-20 maggio) (103)
Tags:
Spagna, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook