09:28 27 Maggio 2020
Mondo
URL abbreviato
111
Seguici su

Sono stati più di 1.700 i morti accertati nelle ultime 24 ore, mentre il numero dei nuovi contagi è stato superiore a 27.000.

Sono ormai 85.906 le vittime del coronavirus negli Stati Uniti dall'inizio della pandemia, stando ai dati riferiti nell'ultimo bollettino della Johns Hopkins University.

Nel complesso, si contano 1.417.899 casi di contagio da Covid-19 accertati negli USA, che ne fanno per distacco il Paese nel quale il nuovo agente patogeno ha avuto l'impatto maggiore.

Nelle ultime 24 ore sono stati rilevati oltre 27.000 nuovi casi di infezione su tutto il territorio nazionale, mentre il numero dei decessi è stato pari a 1.799.

Lo stato di New York continua ad essere il più colpito, con Queens, Bronx e Kings, tre tra le contee più popolose della Grande Mela, che presentano il maggior numero di morti su scala nazionale.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook