16:41 21 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
135
Seguici su

L'esplosione è avvenuta nei pressi del centro di pronto intervento a Ozalp, nella Turchia orientale.

E' di almeno due morti il bilancio dell'esplosione di un'autobomba, lanciata contro il centro Covid di Ozalp, nella provincia di Van, in Turchia.

A riferirlo è l'agenzia Anadolu, senza specificare ulteriori dettagli in merito all'incidente.

Le autorità provinciali hanno reso noto che l'obiettivo dell'attacco era la task force di pronto intervento Covid attiva nell'area.

Ad oggi in Turchia sono stati identificati 143.114 casi di infezione da Covid-19, mentre il bilancio delle vittime si attesta a quota 3.952.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook