09:25 27 Maggio 2020
Mondo
URL abbreviato
1110
Seguici su

L'incendio ha provocato la morte di cinque pazienti nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale, a cui era stato affidato il compito di curare le persone con casi di COVID-19, 150 persone sono state evacuate.

Cinque persone sono ristate uccise in un incendio nell'ospedale di San Giorgio del distretto di Vyborg a San Pietroburgo; pazienti e personale vengono evacuati, ha detto un portavoce del Ministero dei servizi di emergenza.

"Secondo i dati preliminari, cinque persone sono morte a causa di un incendio in un ospedale di Severny Proezd", ha dichiarato il portavoce.

Dei pazienti nel reparto di terapia intensiva sono stati uccisi in un incendio in un ospedale di San Pietroburgo, 150 persone sono state evacuate dall'edificio in fiamme, ha detto il ministero delle Emergenze russo.

"Sfortunatamente, secondo i dati preliminari, alcune persone nel reparto di terapia intensiva sono morte", ha detto il ministero.

Un portavoce del ministero ha dichiarato che l'incendio è stato localizzato su un'area di 10 metri quadrati.

Si pensa che l'incendio all'ospedale di San Giorgio avrebbe potuto essere provocato da un corto circuito in apparecchiature elettriche.

​"Un malfunzionamento dell'equipaggiamento elettrico, guasto di corto circuito è visto sembra essere la causa per ora", ha detto il portavoce.

Le circostanze relative all'incendio e alle morti sono in corso di chiarimento.

Correlati:

Gatto salvato da casa in fiamme diventa la mascotte dei vigili del fuoco a Mosca
Cancellato per il Coronavirus il Forum economico SPIEF 2020 di San Pietroburgo
Una berlina finisce nel fiume a San Pietroburgo – Video
Tags:
San Pietroburgo
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook