17:26 08 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
Il 75° anniversario della fine della Seconda Guerra Mondiale (74)
1311
Seguici su

In occasione del 75 ° anniversario della sconfitta del nazismo nella seconda guerra mondiale, un'organizzazione russa che lavora per preservare la memoria di coloro che hanno preso parte alla guerra ha lanciato un'iniziativa che incoraggia le persone di tutto il mondo a cantare una famosa canzone sovietica in tempo di guerra.

L'organizzazione russa "La nostra vittoria" ha pubblicato un video in cui le persone cantano la famosa canzone dell'era sovietica "Den' Pobedy" (Giorno della Vittoria). Nel filmato ci sono persone che cantano l'inno nelle diverse lingue parlate nelle ex repubbliche sovietiche e in quelle parlate in Asia e in Europa occidentale.

Oltre 1 milione di persone hanno preso parte all'iniziativa, compresi i cosmonauti russi sulla Stazione Spaziale Internazionale, il regista serbo Emir Kusturica e i soldati siriani, secondo "La Nostra Vittoria". Non tutti i partecipanti sono stati inclusi nel video finale.

"L'unità di tutte le nazioni contro il nemico ha salvato il mondo dal fascismo. Ecco perché il Giorno della Vittoria è una festa per tutte le persone in tutto il mondo", ha dichiarato La Nostra Vittoria, impegnata a preservare l'accurata memoria degli eventi della Seconda Guerra Mondiale.

La canzone "Den' Pobedy" è stata composta nel 1975 in occasione del 30° anniversario della vittoria nella seconda guerra mondiale, conflitto globale noto in Russia come la Grande Guerra Patriottica. Alla sua uscita la canzone ha immediatamente conquistato il cuore delle persone ed è diventata una parte insostituibile delle celebrazioni per la vittoria.

Video del flashmob

Tema:
Il 75° anniversario della fine della Seconda Guerra Mondiale (74)

Correlati:

La Vittoria è nostra: il 75° anniversario della fine della Seconda Guerra Mondiale
Putin: russi avranno sempre ricordo della vittoria nella Seconda Guerra Mondiale
La Seconda Guerra Mondiale vista da corrispondenti di guerra
Tags:
Giorno della Vittoria, Vittoria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook