16:19 01 Giugno 2020
Mondo
URL abbreviato
0 05
Seguici su

Un surfista è morto a seguito di un attacco di uno squalo a largo di una spiaggia della California settentrionale, secondo quanto riportato oggi da Fox News.

Secondo il canale, uno squalo ha attaccato un giovane 26enne a 90 metri dalla riva in pieno giorno; il surfista è morto sul posto a seguito delle ferite subite.
Per questo incidente, per un chilometro e mezzo le spiagge sono state chiuse per cinque giorni. Per l'emergenza coronavirus la spiaggia era stata precedentemente chiusa ai visitatori, tuttavia erano consentito praticare gli sport acquatici.

KRON-TV si riferisce alle parole del fotografo locale Eric Mainlander, che ha riferito sull'aumento dell'attività degli squali bianchi nella zona negli ultimi giorni. Secondo lui, quando è uscito in barca per Monterey Bay nella giornata di ieri ha avvistato 15 squali.

Circa una settimana fa uno squalo lungo 3-4 metri si era avvicinato alla spiaggia di Calahonda a Granada, in Spagna, chiusa ai visitatori per l'emergenza Covid-19.

Tags:
surf, Incidente, USA, squalo, California
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook