22:19 02 Giugno 2020
Mondo
URL abbreviato
406
Seguici su

Le autorità britanniche hanno fermato nel Canale della Manica oltre 140 migranti che tentavano di oltrepassare il confine clandestinamente, il totale giornaliero più alto mai registrato, riportano i media inglesi.

Stamane durante diverse operazioni la Border Force (polizia di frontiera) e la Guardia Costiera del Regno Unito hanno intercettato almeno cinque imbarcazioni e circa 70 altri migranti, riporta il canale televisivo Sky News. La prima barca è stata fermata nel Canale della Manica alle 4.30 del mattino (ora locale). Tutti i migranti sono stati portati a terra nel porto di Dover.

Il record, battuto ieri, precedentemente era registrato nello scorso febbraio, quando nel Canale della Manica sono stati intercettati 102 migranti, tra cui anche sette minorenni.

Negli ultimi mesi la Gran Bretagna e la Francia hanno intercettato numerosi tentativi di attraversare il Canale della Manica da parte dei migranti che erano partiti da Africa ed Asia.

In totale circa 1.900 migranti sono arrivati in Gran Bretagna su piccole imbarcazioni nel 2019. Sky News fa notare che dal momento in cui nel Paese è stato imposto il lockdown (il 23 marzo), in acque territoriali britanniche e sulle sue coste meridionali del paese, sono stati fermati circa 700 persone.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook