09:48 05 Giugno 2020
Mondo
URL abbreviato
La pandemia del coronavirus: superati i 3 milioni di casi nel mondo (27 aprile - 10 maggio) (106)
330
Seguici su

Diverse regioni puntano al passaggio già dal prossimo lunedì a una fase successiva di riaperture , in cui saranno consentite sia le riunioni familiari che il commercio.

Continua a diminuire il numero di decessi in Spagna, 213 nelle ultime 24 ore, 31 in meno rispetto alla giornata di ieri. Aumentano del 10% invece i casi di contagio, 734 da mercoledì.

Con un totale di 221.447 positivi, la Spagna continua ad essere il secondo Paese al mondo per contagi, mentre con 26.070 decessi è il quarto, dopo Usa, Gran Bretagna e Italia, per numero di decessi. 

Madrid è l'epicentro dell'epidemia, mentre la Catalogna è la seconda regione più colpita del Paese. 

​Le misure di lockdown 

Il 4 maggio è iniziata la fase 0, la prima delle quattro fasi del piano strategico di uscita della quarantena approvato dal governo nazionale. Alcuni territori sperano di poter passare alla fase 1, già da lunedì 11 maggio. 

Questo passaggio permetterebbe ulteriori liberalizzazioni, come la possibilità di tenere riunioni familiari sino a 10 persone, riapertura del commercio e di terrazze all'aperto sino al 50% della propria capacità. 

Intanto, mercoledì mattina, il governo di Pedro Sanchez è riuscito a far approvare in parlamento l'estensione dello stato di allarme, in vigore dallo scorso 14 marzo, sino al 24 maggio. 

 

Tema:
La pandemia del coronavirus: superati i 3 milioni di casi nel mondo (27 aprile - 10 maggio) (106)
Tags:
Spagna, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook