09:22 29 Maggio 2020
Mondo
URL abbreviato
0 13
Seguici su

Il campionato di calcio tedesco, sospeso a causa della pandemia del coronavirus, riprenderà nella seconda metà di maggio, ha dichiarato il cancelliere tedesco Angela Merkel.

Angela Merkel ha affermato che la Germania è riuscita ad attraversare la Fase 1 dell’emergenza COVID-19, il che ha reso possibili ulteriori allentamenti delle restrizioni. Il cancelliere tedesco ha parlato ai giornalisti dopo una videoconferenza con i governatori dei sedici Land del paese.

“Siamo ad un punto in cui il nostro obiettivo di contenere la diffusione del virus è stato raggiunto e siamo stati in grado di proteggere il nostro sistema sanitario... quindi è stato possibile discutere e concordare ulteriori misure di allentamento” - ha precisato la Merkel.

E’ stato possibile anche fissare il periodo di ripartenza del campionato di calcio nazionale e, come affermato dalla Merkel, esso ricomincerà nella seconda metà di questo mese.

"La Bundesliga può riprendere le partite dalla seconda metà di maggio nel rispetto delle regole approvate", ha detto il cancelliere tedesco.

A questo punto la Bundesliga diventa il primo campionato dei TOP-5 europei che riprenderà la stagione dopo la pausa dovuta all’emergenza COVID-19.

In precedenza la Bundesliga aveva annunciato che verranno effettuati regolari tamponi per coronavirus ai giocatori. Inoltre, le partite, in quanto considerate grandi eventi, sono soggette a restrizioni e possono essere disputate solo a porte chiuse.

Raccomandazioni UEFA

La UEFA (Unione delle associazioni calcistiche europee) in precedenza aveva indicato come deadline per la conclusione dei campionati nazionali la data del 2 agosto. Per via delle restrizioni imposte dai governi, in Francia, Belgio e Olanda, i campionati di calcio sono stati chiusi in anticipo.

COVID-19 in Germania

Dall’inizio della pandemia nel Paese sono stati accertati 167.007 casi di contagio da COVID-19 con 6.993 decessi. Il numero di guariti finora ha superato 137mila. Il governo ha avviato un’allentamento delle restrizioni lo scorso 21 aprile.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook