22:57 02 Giugno 2020
Mondo
URL abbreviato
0 14
Seguici su

Al confine tra Corea del Nord e Corea del Sud sono stati esplosi diversi colpi di arma da fuoco, secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa sudcoreana Yonhap con riferimento ai capi di stato maggiore congiunti della Repubblica di Corea.

L'incidente è avvenuto alle 07.41 ora locale (00.41 ora di Roma).

"Diversi colpi sono stati sparati nella direzione di un posto di osservazione (della Corea del Sud). Nella parte centrale della linea di demarcazione", ha detto il comitato dei capi dello staff.

L'esercito sudcoreano, secondo le istruzioni, ha risposto sparando due colpi in direzione della Corea del Nord.

Non ci sono danni materiali o lesioni.

I capi di stato maggiore congiunti della Repubblica di Corea hanno dichiarato che l'esercito sudcoreano è in allarme, e che "attraverso la linea militare di comunicazione tra la Corea del Sud e del Nord" stanno indagando le circostanze dell'incidente e prende tutte le misure possibili per prevenire il ripetersi di tali incidenti.

La penisola coreana è formalmente in guerra, poiché la guerra di Corea del 1950-1953 si è conclusa con la firma di un cessate il fuoco, non un trattato di pace. La zona smilitarizzata corre lungo il 38° parallelo, dividendo la penisola coreana in due parti approssimativamente uguali.

Correlati:

Politico russo dopo incontro con inviato Corea del Nord: nessuna conferma su salute di Kim Jong-un
Come ci sono finiti i nordcoreani nel parlamento della Corea del Sud?
Corea del Nord fa rapporto sulle attività di Kim Jong-un dopo speculazioni su sua morte - Yonhap
Tags:
Corea del Nord, Corea del Sud
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook