01:30 28 Maggio 2020
Mondo
URL abbreviato
183
Seguici su

Il presidente russo Putin ha firmato il decreto di nomina a primo ministro ad interim del vicepremier Andrey Belousov.

Sarà Andrey Belousov, attuale primo vice-primo ministro russo, a sostituire temporaneamente Mikhail Mishustin, risultato positivo al coronavirus.

La sua candidatura, proposta dallo stesso Mishustin, è stata accettata dal presidente russo Vladimir Putin, che ha firmato il decreto di nomina di Belousov premier ad interim.

L'annuncio è arrivato in diretta televisiva dallo stesso Putin, al termine della videoconferenza in cui Mishustin ha comunicato la propria positività all'infezione da Coronavirus.

Mishustin osserverà ora un periodo di autoisolamento preventivo. La nomina di Belousov ha effetto immediato.

Chi è il premier ad interim

Andrey Belousov, 61 anni, è stato dal 2012 al 2013 vice-ministro dell'economia della Federazione Russa nell'esecutivo guidato da Dmitriy Medvedev. Successivamente, dal 2013 a fine 2019, ha lavorato nell'Amministrazione Presidenziale, ricoprendo l'incarico di consigliere del presidente russo Putin per le questioni economiche. Il 21 gennaio scorso è stato nominato primo vicepremier nel nuovo consiglio dei ministri guidato da Mikhail Mishustin.

Il COVID-19 in Russia

Il numero totale di contagi da COVID-19 nella Federazione Russa ha toccato oggi la cifra di 106 mila, con 1073 decessi. In tutto il paese sono in vigore misure contenitive di autoisolamento e limitazione degli spostamenti che resteranno valide almeno fino all'11 maggio.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook