04:31 02 Giugno 2020
Mondo
URL abbreviato
1812
Seguici su

Lo ha dichiarato in una conversazione con il presidente Vladimir Putin il premier stesso. Mishustin ha aggiunto che rispetterà l'autoisolamento durante il periodo della malattia.

Nel giorno in cui la Russia registra il maggior aumento di positiv al Coronavirus, arriva anche la notizia della positività al Covid-19 di Mikhail Mishustin, cinquantaquattrenne primo ministro della Federazione, in carica dal mese di gennaio di quest'anno.

“Il risultato al tampone per il coronavirus che ho fatto è positivo. In questo contesto e in conformità con i requisiti del Rospotrebnadzor (Autorità per la tutela della salute pubblica), di conseguenza sarò tenuto a rispettare l'autoisolamento e seguire le istruzioni dei medici. Questo è necessario anche per proteggere i miei colleghi” - ha detto il premier al capo di Stato russo nel corso di una conversazione in videoconferenza.

Il primo ministro russo Mikhail Mishustin, dopo l'annuncio della propria positività al coronavirus, ha invitato ancora una volta tutti i russi a rispettare le misure di contenimento in vigore nel paese rivolgendo un appello a restare a casa, anche nei prossimi giorni di festa (1° e 9 maggio).

"Voglio rivolgermi ancora una volta a tutti i cittadini e chiedere loro di prendere con la massima serietà l'infezione da coronavirus e la sua diffusione", ha detto il premier russo.

Coronavirus nel Parlamento russo

Lo scorso 25 aprile due deputati del Partito Comunista, Leonid Kalashnikov e Dmitry Novikov, hanno dichiarato di aver ricevuto risultati positivi ai tamponi per il coronavirus. Entrambi sono stati ricoverati in ospedale. A Kalashnikov è stata diagnosticata una polmonite bilaterale, causata proprio dall'infezione del coronavirus.

Diffusione del COVID-19 in Russia

In Russia sono stati registrati oltre 106.498 casi di contagio da coronavirus. Il 30 aprile ha fatto segnare il record giornaliero di aumento dei casi, con più di 7 mila nuovi contagi. Dall'inizio della pandemia in Russia sono decedute 1.073 persone a causa dell'infezione.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook