03:15 28 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
La pandemia del coronavirus: superati i 3 milioni di casi nel mondo (27 aprile - 10 maggio) (106)
0 12
Seguici su

Le Olimpiadi estive del 2020 a Tokyo, riprogrammate per il 2021, verranno annullate definitivamente se la pandemia di coronavirus non sarà presa sotto controllo entro il prossimo anno, ha detto il presidente del comitato organizzatore di Tokyo 2020, Yoshiro Mori.

Il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) e il comitato organizzatore dei Giochi di Tokyo, alla fine di marzo avevano annunciato il rinvio delle Olimpiadi estive al 2021 a causa del coronavirus. I Giochi ora si dovrebbero tenere dal 23 luglio all'8 agosto 2021. Secondo il presidente del comitato organizzatore Yoshiro Mori, intervistato dal giornale sportivo giapponese Nikkan Sport, un ulteriore rinvio delle Olimpiadi sarebbe impossibile.

"In quel caso, i Giochi dovranno essere annullati. In precedenza, le Olimpiadi erano state cancellate solo a causa della guerra, ma questa volta stiamo combattendo un nemico invisibile", ha dichiarato Mori a Nikkan Sports. "Se le Olimpiadi si terranno dopo che il mondo avrà sconfitto il virus, allora le competizioni saranno molto più preziose di quelle delle precedenti Olimpiadi".

Le Olimpiadi di Tokyo sono state le prime Olimpiadi in assoluto ad essere rimandate. In precedenza, le Olimpiadi del 1916 a Berlino, del 1940 a Tokyo e del 1944 a Londra, non ebbero luogo a causa della guerra. Nel 1972, la competizione ai Giochi olimpici di Monaco fu sospesa a causa di un attacco terroristico, ma poi conclusa.

Tema:
La pandemia del coronavirus: superati i 3 milioni di casi nel mondo (27 aprile - 10 maggio) (106)
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook