10:03 29 Maggio 2020
Mondo
URL abbreviato
La pandemia del coronavirus: superati i 2 milioni di casi nel mondo (15 - 27 aprile) (119)
0 31
Seguici su

La Fia annuncia che il Gran Premio di Formula 1 d'Austria previsto in luglio si disputerà. Intanto annulla il Grand Prix di Francia del 28 giugno. Molte restano le incognite sullo svolgimento della stagione.

Mentre il Gran Premio di Francia del 28 giugno prossimo è stato annullato, la Formula 1 ha come obiettivo di ripartire dal Gran Premio d’Austria in programma il prossimo 5 luglio.

La Fia rende noto con un comunicato che l’obiettivo è di gareggiare in Austria nel weekend dal 3 al 5 luglio, quindi di continuare a correre in Europa ad agosto e agli inizi di settembre.

Successivamente la Fia ha intenzione di correre in Eurasia, Asia e nelle Americhe a settembre, ottobre e novembre, e di “concludere la stagione in dicembre nel Bahrain prima della tradizionale finale in Abu Dhabi”.

Resta comunque da definire il calendario degli altri Grand Prix, che sarà “pubblicato il prima possibile” fa sapere la Fia.

Come si disputeranno i Gran Premi

La Fia ha intenzione di disputare i primi gran premi a porte chiuse, ma sperano che i fan saranno parte degli eventi il prima possibile.

Al momento si lavora sulla risoluzione di problemi legati ai team ed ai partner d’ogni parte del mondo. In particolare si lavora per capire come farli spostare dai rispettivi Paesi e farli entrare nelle nazioni dove si disputeranno i Gran Premi.

Salute e sicurezza prioritari

La Fia pone al primo posto “la salute e la sicurezza di tutti i soggetti coinvolti” e si andrà avanti, si apprende dal comunicato stampa, “solo se siamo certi di disporre di procedure affidabili per affrontare sia i rischi che i possibili problemi”.

Tema:
La pandemia del coronavirus: superati i 2 milioni di casi nel mondo (15 - 27 aprile) (119)

Correlati:

Il pilota di Formula 1 Michael Schumacher non è più costretto a letto
Labrador Retriever si crede un pilota di Formula 1 e guida per un'ora in retromarcia - Video
Rubati gioielli per 60 mln € da casa di figlia dell’ex presidente di Formula 1
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook