01:46 21 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
La pandemia del coronavirus: superati i 2 milioni di casi nel mondo (15 - 27 aprile) (119)
0 01
Seguici su

Nelle ultime 24 ore in 83 regioni russe sono stati identificati 6.361 pazienti affetti da COVID-19, riporta il quartier generale operativo per combattere la diffusione dell'infezione da coronavirus.

La maggior parte dei casi di infezione sono stati registrati a Mosca - 2.971, nella regione di Mosca - 576, nella Regione di Nižnij Novgorod - 153, in quella di San Pietroburgo - 151 e in nella Regione di Murmansk - 105. Si precisa che 2.920 dei casi registrati non mostrano sintomi della malattia. In tutto nelle ultime 24 ore sono morti 66 pazienti.

Ieri sono stati segnalati 5966 nuovi casi. Pertanto, il numero totale di persone infette da coronavirus in Russia ha raggiunto le 80.949 persone (la maggior parte delle quali si trovano a Mosca). In tutto il paese fino ad ora ci sono stati 747 morti e 6.767 pazienti sono stati curati.

La pandemia del coronavirus

Secondo gli ultimi dati dell'Organizzazione mondiale della sanità, almeno 2,7 milioni di persone in 185 paesi sono stati colpiti dal coronavirus SARS-CoV-2, 187.000 sono deceduti.

Secondo le stime della Johns Hopkins University (USA), il numero di casi totale nel mondo è vicino ai tre milioni di persone, di cui 203.000 sono decedute e 822.000 si sono riprese.

Al primo posto in termini di numero di vittime e infetti rimangono gli Stati Uniti. L'elenco dei paesi più sensibili al coronavirus comprende anche Spagna, Italia, Francia, Germania, Regno Unito, Turchia e Iran. La Russia è al decimo posto in questa lista, subito dopo la Cina.

Tema:
La pandemia del coronavirus: superati i 2 milioni di casi nel mondo (15 - 27 aprile) (119)

Correlati:

"Amici superiori" non permettono a diversi Paesi Ue di ricevere aiuti russi contro coronavirus
Coronavirus in Russia: 68.622 contagi (+5.849), 615 decessi (+60), 5.568 guarigioni (+677)
Coronavirus in Russia: 74.588 contagi (+5.966), 681 decessi (+66), 6.250 guarigioni (+682)
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook