11:14 13 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
0 410
Seguici su

L'informazione del centro analitico 38 North specializzato sull'analisi della situazione in Nord Corea arriva sullo sfondo di voci contrastanti e clamorose che si sono susseguite nelle ultime ore sulle condizioni di salute di Kim Jong-un.

Secondo il centro analitico 38 North di Washington, il treno che apparterrebbe al leader nordcoreano Kim Jong-un è stato individuato nei pressi della sua presunta residenza a Wonsan nella parte orientale del Paese il 21 e 23 aprile.

Il treno, lungo circa 250 metri, era parzialmente coperto dal tetto della stazione usata personalmente da Kim e della sua famiglia, ha aggiunto il centro analitico americano; il treno non era presente il 15 aprile ma è stato individuato il 21 e 23 aprile.

​Nel rapporto si sottolinea che la presenza del treno non implica l'automatica presenza di Kim Jong-un nella residenza, così come non dice nulla sulle sue condizioni di salute.

Sullo sfondo di speculazioni e indiscrezioni sul malessere del capo di Stato nordcoreano Kim Jong-un, oggi sono apparse sui media notizie non confermate ufficialmente secondo cui il leader nordcoreano potrebbe effettivamente essere morto.

Secondo il New York Post, il vicedirettore del canale satellitare di Hong Kong HKSTV ha affermato che Kim è deceduto con riferimento ad una "fonte molto affidabile", mentre il settimanale giapponese Shukan Gendai ha affermato che Kim sarebbe in "stato vegetativo" dopo aver subito un intervento al cuore questo mese.

Sebbene il leader nordcoreano non sia apparso in pubblico e mostrato sui media governativi, Pyongyang non ha rilasciato commenti ufficiali sule sue condizioni di salute.

Tags:
Kim Jong-un, Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook