16:26 02 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
0 140
Seguici su

Si tratta del primo incontro dopo l'uccisione del generale Qasem Soleimani, avvenuta all'inizio dello scorso mese di gennaio.

Tra circa un'ora a Damasco avrà inizio l'incontro tra il ministro degli Esteri iraniano Mohammad Javad Zarif, il presidente Bashar al-Assad e il titolare degli Esteri siriano Walid al-Muallem.

Il colloquio, che avverrà nell'ambito della visita di Zarif in Siria, vedrà al centro delle discussioni l'attuale situazione nella Repubblica Araba Siriana.

Quello di oggi è il primo incontro ufficiale tra rappresentanti del governo siriano e di quello iraniano dopo l'uccisione del generale Qasem Soleimani, avvenuta all'inizio di gennaio.

L'assassinio di Qasem Soleimani

Lo scorso 3 gennaio, al termine di un'operazione degli Stati Uniti con l'ausilio di droni, è stato ucciso il generale dei Quds, Qasem Soleimani, accusato di stare orchestrando delle proteste violente nei pressi dell'ambasciata americana a Baghdad.

Tale atto è stato severamente condannato da Teheran, che lo ha definito "terrorismo di stato" e ha poi risposto sferrando un attacco su tre basi americane in Iraq.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook