07:11 05 Giugno 2020
Mondo
URL abbreviato
0 41
Seguici su

Due pick-up Chevrolet Silverado che nel 2018 sono caduti accidentalmente da una nave mercantile a 25 chilometri dalla costa dell'Australia, sono stati recuperati dal fondo dell'Oceano Pacifico. È stato riferito da The Drive.

Le due automobili venivano portate in Australia, dove sarebbero state modificate con il volante per le strade locali a sinistra. Secondo i media locali, il costo dei pick-up due anni fa, tenendo conto del costo del trasporto, era di 150 mila dollari australiani (circa 88.000 euro al cambio attuale) ciascuno.

La foto pubblicata sul Web mostra che i danni causati dalla caduta nell'acqua e nel fondo dell'oceano, oltre a restare nell'acqua di mare per quasi due anni, hanno trasformato le auto in un mucchio di ferraglia. Inoltre, l'acqua ha distrutto non solo la carrozzeria e il telaio, ma anche l'interno, poiché durante il trasporto i finestrini erano aperti sulle auto.

Correlati:

Tesla, una rivale mostra il 360° del suo spettacolare pick up - Video
Quanti soldi guadagna la Ferrari dalla vendita di ciascuna delle sue auto?
Auto in Europa, crollo delle immatricolazioni del -55,1% a marzo
Tags:
Auto
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook