22:34 04 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
La pandemia del coronavirus: superati i 2 milioni di casi nel mondo (15 - 27 aprile) (119)
3143
Seguici su

Semplice gaffe o lapsus froidiano? La rete si interroga e nascono nuove ipotesi complottiste. Ma forse era solo una clamorosa gaffe fatta da chi sta sostenendo l’amministrazione americana nella sua campagna anti OMS per non aver fatto abbastanza contro il coronavirus ed è al tempo stesso tra le prime a non conoscere bene il problema.

‘CO’ sta per ‘Corona’, ‘VI’ per ‘virus’, ‘D’ per ‘disease', cioè malattia e 19 è l’anno della sua identificazione. Il 2019 appunto. Fin qui c’eravamo arrivati tutti. Invece pare che Kellyanne Conway, una delle consigliere più importanti dell’Amministrazione Trump, la stessa che attacca l’OMS per, a loro dire, non aver fatto abbastanza per contenere la pandemia, e specificatamente la Cina, lanciando sospetti privi di basi argomentative scientifiche, per aver diffuso se non addirittura creato il virus, no. Pare che la persona incaricata dalla più grande potenza mondiale a gestire la questione mediatica della crisi del coronavirus non conosca neppure l’etimologia della parola.

“Stiamo parlando del COVID-19, non del COVID-1, quindi chi lavora all’OMS dovrebbe ormai esserne venuto a capo", ha detto proprio così ad un certo punto del suo intervento alla Fox News.

Cosa avrà voluto dire? Già sono partite sul web le elucubrazioni – forse intendeva dire che secondo lei quei perdigiorno dell’OMS nutriti con i soldi degli americani al diciannovesimo coronavirus a quest’ora avrebbero già dovuto capire come funziona? Oppure che c’è spazio per nuove teorie complottiste e sostenere che abbia voluto intendere che questo non è mica uno dei primi coronavirus di prova fatti in altri laboratori ma uno vero fatto sta volta da quelli cattivi?

In realtà non si sa cosa abbia voluto dire, certo però, sentire uno strafalcione del genere da chi posto in carica per occuparsi proprio degli aspetti mediatici di una crisi così importante dalla più grande potenza mondiale e dimostrare di non conoscere bene neppure le basi, ha fatto una certa impressione in rete. E non solo in rete.

Tema:
La pandemia del coronavirus: superati i 2 milioni di casi nel mondo (15 - 27 aprile) (119)
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook