09:33 29 Maggio 2020
Mondo
URL abbreviato
La pandemia del coronavirus: superati i 2 milioni di casi nel mondo (15 - 27 aprile) (119)
2220
Seguici su

L'Iran oggi festeggia la Giornata nazionale dell’Esercito, ma questa volta, contrariamente agli altri anni, invece di missili, carri armati e truppe armate, hanno sfilato veicoli per la disinfezione, ospedali mobili, attrezzature e medici.

Una metafora per indicare il vero nemico comune e per onorare il ruolo dei militari durante la pandemia. In questo modo la piccola parata chiamata ‘Difensori della Patria e della salute’ è parsa molto lontana delle tipiche sfilate di esercito, che normalmente presentano fanteria in marcia, missili, veicoli corazzati e passaggi aerei, magari acrobatici.

"A causa dei protocolli sanitari e sociali, non è possibile organizzare una parata di soldati ... Il nemico ora è nascosto e medici e infermieri sono invece in prima linea sul campo di battaglia", ha detto il Presidente Hassan Rouhani in un messaggio ai soldati, diffuso dai media statali e citato dalla Reuters.

Il capo generale dell'esercito Abdolrahim Mousavi ha ringraziato gli oltre 11.000 membri del personale medico militare che combattono il coronavirus. L'Iran è il Paese più colpito del Medio Oriente dalla malattia respiratoria COVID-19. Il bilancio ufficiale delle vittime è salito a 4.958 venerdì, e un rapporto parlamentare afferma che il numero effettivo potrebbe essere quasi il doppio.

Il vice ministro della sanità Iraj Harirchi ha avvertito che l'infezione potrebbe diffondersi ulteriormente in autunno.

Tema:
La pandemia del coronavirus: superati i 2 milioni di casi nel mondo (15 - 27 aprile) (119)
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook