22:59 04 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
La pandemia del coronavirus: contagi mondiali si avvicinano a 2 milioni (10-15 aprile) (58)
0 03
Seguici su

Il COVID-19 ha ucciso in Spagna quasi 19 mila persone. Nonostante il numero di morti e contagi sia relativamente diminuito, ci sono 4.167 nuovi positivi.

Nella giornata di Pasqua la pandemia continua a mietere vittime in Spagna. Sono 619 i morti per COVID nelle ultime 24 ore. Lo ha annunciato il ministero della Sanità nel suo bollettino giornaliero.

© Sputnik . Konstantin Mikhalchevsky
Con 4.167 nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, sale a 166.019 il totale dei positivi. Di questi sono 16.972 i deceduti, mentre 62.391 è il totale dei guariti. La Spagna resta il secondo paese al mondo dopo gli Usa per numero di contagi e il primo in Europa, seguito dall'Italia. 

La comunità di Madrid resta il principale focolaio del Paese, con 46.587 casi confermati e 6.278 decessi. Segue Catalogna con 34.027 casi accertati e 2.658 morti, Castilla-La Mancha, con 13.698 positivi e 1.543 decessi, Castilla y León, con 12.118 infettati e 1.221 decessi, Paesi Baschi, con 10.772 casi e 804 morti.

A partire dal 13 aprile inizieranno ad essere alleggerite alcune restrizioni nel Paese, a partire dalla sospensione dei lavori non essenziali. Il ministro della Sanità, Salvador Illa, ha dichiarato che verrà aumentato il numero di test diagnostici, per tenere sotto controllo i contagi. 

 

Tema:
La pandemia del coronavirus: contagi mondiali si avvicinano a 2 milioni (10-15 aprile) (58)
Tags:
Spagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook