02:47 22 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
6325
Seguici su

Secondo il cancelliere tedesco, gli eurobond non sono l'unica misura per far fronte al danno economico causato dalla pandemia.

Angela Merkel ha affermato che il suo paese respinge le richieste dell'Italia per gli eurobond comuni.

"Ho parlato a lungo con il Primo Ministro italiano Giuseppe Conte da molto tempo e concordiamo sul fatto che vi sia un urgente bisogno di solidarietà in Europa, che sta attraversando una delle sue ore più difficili, se non le più difficili. E la Germania è pronta per questa solidarietà e l'impegno. Il benessere della Germania dipende dal benessere dell'Europa. Ora, quali strumenti sono adatti a questo scopo, qui ci sono opinioni diverse. Sapete che non credo che dovremmo avere un debito comune a causa della situazione della nostra unione politica ed è per questo che lo rifiutiamo", ha aggiunto durante una conferenza stampa.

"Ma ci sono molti modi per mostrare solidarietà e credo che troveremo una buona soluzione", ha aggiunto la Merkel.

La questione dei "coronabond" è stata un ostacolo nelle relazioni tra gli Stati membri dell'UE in quanto non tutti accolgono con favore l'idea di un onere del debito condiviso durante la crisi legata alla pandemia. Mentre Francia e Italia sostengono l'idea, la Germania rimane riluttante.

In precedenza Conte è intervenuto sul futuro dell'Unione Europea e ancora una volta ha ribadito che "questo è un appuntamento con la Storia" per tutti i leader europei e che "e non cogliamo l'occasione per dare nuova vita al progetto europeo, il rischio di fallimento è reale".

Correlati:

Merkel: Coronavirus sfida più grande per l’UE dal momento della fondazione
Colloquio telefonico tra Merkel e Trump: discussi Coronavirus e situazione in Afghanistan
La Merkel termina il suo auto-isolamento e ritorna in Cancelleria
Tags:
Eurobond
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook