03:37 03 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
312
Seguici su

Papa Francesco ha deciso di istituire una nuova commissione speciale per studiare la questione del diaconato femminile nella Chiesa Cattolica, ha riferito l'ufficio stampa della Santa Sede.

L'arcivescovo de L'Aquila, il cardinale Giuseppe Petrocchi, è stato nominato presidente della commissione, mentre Denis Dupont-Fauville, dirigente della Congregazione Vaticana per la Dottrina della Fede, ne è diventato segretario. La nuova struttura curiale comprende anche dieci rappresentanti della comunità accademica: cinque uomini e cinque donne provenienti da Regno Unito, Spagna, Italia, Stati Uniti, Ucraina, Francia e Svizzera. Molti di questi esperti sono professori di università cattoliche, riferisce il portale Vatican News.

Nel maggio 2016 Papa Francesco aveva espresso pubblicamente l'intenzione di creare una commissione speciale per studiare la questione del diaconato femminile. Nell'agosto di quell'anno si era appreso che "dopo intense preghiere e una riflessione matura" la corrispondente decisione era stata presa dal pontefice. La nuova struttura era guidata dall'allora segretario della Congregazione per la Dottrina della Fede, il gesuita spagnolo Luis Francisco Ladaria Ferrer, che è attualmente il prefetto di questa congregazione più antica e influente della Curia romana.

Papa Francesco aveva annunciato la necessità di istituire una nuova commissione per continuare a studiare la questione del diaconato femminile il 27 ottobre 2019 durante una messa in Vaticano in occasione della fine del Sinodo dei vescovi sui problemi dell'Amazzonia.

Tags:
Religione, donne, Papa Francesco, Vaticano
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook