05:06 02 Giugno 2020
Mondo
URL abbreviato
La pandemia di coronavirus nel mondo (3 - 10 aprile) (105)
211
Seguici su

Il virus ha infettato più di 10.000 persone nel continente africano, uccidendone più di 500.

Il nuovo ceppo di coronavirus si sta diffondendo rapidamente in Africa, con più di 10.000 casi confermati di infezione da COVID-19, e più di 500 decessi, secondo l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS).

"Il numero di casi confermati di COVID-19 in Africa ha superato i 10 mila, più di 500 persone sono morte. Il virus è arrivato dopo nel continente rispetto ad altre parti del mondo, ma l'infezione si è diffusa esponenzialmente nelle ultime settimane", afferma l'OMS.

Secondo l'OMS, il 7 marzo sono stati registrati 5 nuovi casi di infezione al giorno nel continente e il 7 aprile sono stati registrati 274 casi.

Dopo l'arrivo del COVID-19 nel continente, il 14 febbraio, sono state segnalate infezioni in 52 paesi africani. L'OMS sottolinea che l'organizzazione collabora con le autorità africane per espandere le loro capacità in aree importanti come test, isolamento, monitoraggio dei contatti delle persone infette e prevenzione della diffusione dell'infezione.

L'Organizzazione mondiale della sanità l'11 marzo ha dichiarato l'infezione da coronavirus COVID-19 una pandemia. Secondo gli ultimi dati dell'OMS, nel mondo sono stati registrati quasi 1,28 milioni di casi di infezione, oltre 72 mila persone sono morte.

Tema:
La pandemia di coronavirus nel mondo (3 - 10 aprile) (105)

Correlati:

"Nessun negoziato sulla base russa nel Corno d’Africa" – Ambasciatore russo in Gibuti e Somalia
Coronavirus, in Africa i contagi superano quota 8500 e 360 vittime
Coronavirus, in Africa il bilancio è di 146 morti e oltre 4.700 positivi
Tags:
virus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook