22:21 04 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
La pandemia di coronavirus nel mondo (3 - 10 aprile) (105)
0 30
Seguici su

Stando ai fatturati del più grande distributore del Paese, le vendite di giocattoli sessuali in Danimarca sarebbero più che raddoppiate dopo che è stato detto ai danesi di rimanere a casa per limitare la diffusione del coronavirus.

"Mi rende felice che stiamo facendo qualcosa di buono in questo momento difficile, quando le persone si sentono vulnerabili", ha affermato Mathilde Mackowski, comproprietaria di Sinful, il più grande distributore di giocattoli erotici nei Paesi nordici.

Nella prima settimana di aprile, le vendite di Sinful sono aumentate del 110% in Danimarca, dove si stima che gestisca i tre quarti del mercato totale.

A conferma della tendenza è intervenuto il più grande sito web di recensioni di giocattoli erotici del Paese, Eroti.dk, dichiarando che il traffico è più che triplicato durante il blocco rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

In particolare ad aumentare sarebbe la domanda di giochi e giocattoli sessuali per coppie. Sinful ha dichiarato che le vendite di tutti quei particolari prodotti da ‘maratona amorosa’ per coppie, sarebbero aumentati di almeno quatto volte da metà marzo rispetto allo stesso periodo prima del blocco.

"Penso che sia naturale che quando trascorriamo più tempo insieme vogliamo divertirci un po' di più. Ci dobbiamo prendere cura l'uno dell'altra in questo momento difficile e ciò si riflette anche sulla nostra vita sessuale", ha spiegato Mackowski.

Ogni giorno il rivenditore spedisce circa 1.500 pacchi a clienti online in Danimarca, Norvegia, Svezia e Finlandia. In tutta la Scandinavia, le vendite sono raddoppiate nella prima settimana di aprile rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Tema:
La pandemia di coronavirus nel mondo (3 - 10 aprile) (105)
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook